• Vertical Water – Condivisione e Divulgazione del Canyoning

Ginocchiere e gomitiere

asics-kneepad-match-ginocchiere-asics_157440

La progressione in forra implica il passaggio dei più svariati anfratti e pertugi; si sa che gattonare per superare un ostacolo non è una situazione del tutto estranea al torrentista!

Le ginocchiere e le gomitiere sono molto utili sotto due punti di vista:

  • il primo e più evidente è il salvaguardare le articolazioni di braccia e gambe da eventuali colpi e botte accidentali e per rendere meno scomoda  la permanenza su soste molto esposte,
  • il secondo per proteggere da usura e tagli le parti della muta dove è più facile fare dei buchi a causa del continuo sfregamento

Ovviamente questa sovrapposizione di strati limita in parte i movimenti, è quindi discrezione del torrentista usare o meno queste protezione valutando tutti i pro ed i contro.

Ci son svariati tipi di protezioni, io consiglio quelle classiche da pallavolo con imbottitura in espanso a celle chiuse, la comune gommapiuma si inzuppa troppo appesantendo e facendo scendere le protezioni .

Anche le protezioni ovviamente sono soggette ad usura di consiglio quindi di acquistarle ad un buon prezzo.

Assolutamente da evitare le protezioni da roller blade con calotta in plastica perchè la plastica non ha nessun tipo di aderenza sulla roccia anzi tende a scivolare diventando anche molto pericolose.

In alcuni casi ho visto indossare, sotto la muta , anche dei para stinchi da calcio, inutile dire che poi indossare la muta diventa un vero calvario, ma anche queste protezione possono avere un senso.

La cosa fondamentale è sperimentare con quali di queste protezioni vi sentite a vostro agio e quali di intralcio e decidere di conseguenza come bardarsi.

mc-david-gomitiera-handball-672 big_594f1164476f42209e9e7561de1ae442

asics-kneepad-match-ginocchiere-asics_157440 molten_ginocchiera_volley_molnp-01_azzurra_adulto_e_bambin_molten138752_gallery1_zoom

Commenti chiusi