• Vertical Water – Condivisione e Divulgazione del Canyoning

Caribbean Canyoning Antille 2016 Expedition

 

locandinaIl progetto Caribbean Canyoning Antille 2016 Expedition nasce questa primavere con l’intento di unire una spedizione di tipo torrentistico a quella che per noi è una seconda passione, l’immersione subacquea, ed è per questo che la scelta delle isole Antille ci è sembrata perfetta, soprattutto per il periodo Natalizio!

Le Antille sono un lungo arcipelago di isole caraibiche (da qui il nome della spedizione) che collegano idealmente Cuba con il Venezuela.

Sono state quasi tutte colonie Inglesi , Francesi o Olandesi, alcune di esse sono ancora territorio nazionale Francese come Martinica e Guadalupe, per le quali è sufficiente la sola carta di identità per potervi entrare; altre, come Dominica, hanno raggiunto in tempi considerevolmente brevi l’indipendenza e con essa anche la necessità di esibire un passaporto valido per accedervi. Nel caso decidiate di recarvi a Dominica ricordate di controllare per tempo la validità del vostro passaporto.

antille-francesi-vista-alta

La spedizione durerà in tutto 3 settimane nelle quale si alterneranno e sovrapporranno 2 squadre di torrentisti per un totale di 8 partecipanti alla spedizione.

Date: 1° gruppo 24/12/16 – 08/01/17

Date: 2° gruppo 01/01/17 – 15/01/17

Durante la spedizione visiteremo 3 isole diverse dell’arcipelago delle Antille, in ordine : Martinica, Guadalupe e Dominica

Nel primo periodo saremo sull’isola di Martinica per 7 giorni per un totale di 5 torrentisti.

Nel secondo periodo saremo sull’isola di Guadalupe per 5 gironi per un totale di 8 torrentisti.

Nel terzo periodo saremo sull’isola di Dominica per 6 giorni per un totale di 5 torrentisti.

Qui di seguito potete trovare il programma dettagliato della spedizione con date, luoghi ed attivita programmate ( da confermare in base al meteo)

ATTIVITA DESCRIZIONE
24 sabato Viaggio Viaggio
25 domenica Torrente L’Alma
26 lunedi Riposo Mare
27 martedi Torrente Valecant
28 mercoledi Riposo Mare ( immersione )
29 giovedi Torrente Ravine des Soeurs
30 venerdi Riposo Mare ( immersione )
31 sabato Torrente Le Bel Oublie
1 domenica Spostamento Guadalupa Ore 17,15 – 18
2 lunedi Torrente Malaise
3 martedi Riposo Mare ( immersione )
4 mercoledi Torrente Riviere Noire
5 giovedi Riposo Mare
6 venerdi Riposo Escursione in dune buggy
7 sabato Spostamento Dominica Ore 07 – 07,30
8 domenica Torrente Titou Gorge ( sup + inf)
9 lunedi Riposo Mare ( immersione )
10 martedi Torrente Trois Pitons River
11 mercoledi Riposo Mare ( immersione )
12 giovedi Torrente Cold Water River
13 venerdi Torrente Sari Sari River
14 sabato Partenza ore 17,40 Viaggio
15 domenica Viaggio Viaggio

Vi sono diversi percorsi torrentistici molto interessanti su tutte e tre le isole , il nostro obbiettivo è quello di scendere i più belli, tecnici e paesaggisticamente particolari, facendo riferimento e prendendo spunto dalle impressioni ed informazioni che abbiamo potuto reperire in fase di pianificazione della spedizione.

Lo studio cartografico è molto importante per non perdere tempo sui percorsi di avvicinamento ed uscita delle forre, ed è per questo che ci siamo muniti di diversi supporti cartacei  tra cartine geografiche di vari ingrandimenti oltre a guide turistiche di ogni isola.

img_20161129_135841

 

Oltre alle informazioni reperite sui vari siti torrentistici ho trovato molti profili di forre per ognuna delle isole oggetto della spedizione, tali profili verranno plastificati e utilizzati per agevolare la progressione in forra.

Logistica sulle varie isole:

Per ogni isola sono state prese delle auto a noleggio per essere il più dinamici possibili, in tutto 8 auto divise nelle 3 settimane (2 – 3- 2)

Sulle isole di Martinica e Guadalupe non abbiamo avuto difficoltà a trovare diversi tipi di auto a noleggio con svariati prezzi mentre, per Dominica , al momento della nostra ricerca, abbiamo solo trovato offerte Avis comunque a prezzi accettabili.

La location degli alloggi è stata studiata per ottimizzare i tempi e limitare gli spostamenti, le case sono state cercate nelle immediate vicinanze delle aree con la maggiore concentrazione di forre, in tutto 4 appartamenti  (uno per la prima settimana , due per la seconda e uno per la terza settimana).

Alloggi:

  • Martinica: paese di Le Morne-Vert zona nord ovest dell’isola ideale per raggiungere velocemente le pendici delle 2 vette più alte dell’isola dove si trovano anche i percorsi più interessanti.

mappa-martinica-34790001

  • Guadalupe: paese di Basse Terre posizionata nella parte sud ovest dell’isola, qui sono stati presi 2 appartamenti con piscina molto vicino alle forre individuate come più interessanti.

guadalupe_cartina

  • Dominica: paese di Loubiere situato nella zona sud ovest vicino alla area montuosa dell’isola dove si localizzano maggiormente le forre di un certo livello.

carta-fisica

 

Diverse compagnie aeree viaggiano in direzione Caraibi quindi vi consiglio di utilizzare dei motori di ricerca validi e fare diversi preventivi per trovare l’offerta migliore di viaggio. Tutte e tre le isole sono collegate da voli interni offerti anche da piccole compagnie locali con prezzi molto variabili.

 

Commenti chiusi